Chi siamo

L’ asilo nido e la scuola dell’infanzia nascono nel 2001

dal desiderio di offrire un servizio educativo di qualità che soddisfacesse tanto le esigenze dei bambini di età compresa fra i 6 mesi ed i 6 anni, quanto le loro famiglie e con la speranza di divenire un punto di riferimento per il quartiere.
La struttura è autorizzata dal Comune di Roma e, come tale, risponde agli standard di legge per quanto riguarda igiene, spazi, sicurezza e preparazione del personale educativo.
Sita in Via Alfredo Catalani 31b-35, la Scatola Magica offre, oltre ad uno spazio interno allegro ed accogliente, un ampio spazio esterno attrezzato per il gioco all’aria aperta. Tutto lo staff, ogni anno, partecipa a corsi di aggiornamento interni ed esterni, tesi a valorizzare una formazione permanente e continua. La programmazione generale delle attività proposte tiene conto dei livelli di autonomia e di sviluppo che i bambini posseggono al loro ingresso al nido, per poi essere ulteriormente sviluppate durante il corso dell’anno.

Una programmazione dettagliata

sviluppata attraverso progetti che mirano allo sviluppo di abilità di tipo affettivo, motorio, comunicativo, verbale, manipolativo, sonoro, grafico-pittorico, stimolano il bambino ad aumentare i tempi di ascolto e di attenzione e, soprattutto, permettono loro di far affiorare e rendere fruibili le qualità personali che ciascuno di loro possiede fin dalla nascita.

In accoglienza sarà esposta una programmazione che permetterà ai genitori di conoscere le attività proposte ai bambini e di verificare il raggiungimento degli obiettivi previsti nel corso dell’anno. I progetti sono considerati sperimentali, poiché potranno subire variazioni e modifiche in relazione all’interesse dei bambini, agli obiettivi raggiungibili dal gruppo classe ed al numero dei bambini presenti.

Il gioco è la modalità di apprendimento privilegiata,

nonché l’unica possibile, ed è intesa come momento creativo attraverso il quale il bambino sperimenta le sue prime relazioni interpersonali al di fuori della famiglia, conosce se stesso e gli altri, sviluppa la capacità di risolvere i problemi. Per questo motivo tutte le attività formative sono basate su un approccio di tipo ludico e, all’interno della giornata, è lasciato ampio spazio al gioco libero.
Grande importanza rivestono le attività rituali o routine, che riguardano sia tappe organizzative della vita del nido (come l’entrata e l’uscita), sia alcune fasi biologiche (il cambio, l’igiene personale, il pasto, il sonno). Attraverso questi rituali il bambino riesce a dare un ritmo alla giornata acquisendo il senso del tempo che passa.

Tutte le attività saranno documentate

Tutte le attività saranno documentate attraverso fotografie, cartelloni, disegni e/o griglie di osservazioni dal personale educativo in modo da permettere un monitoraggio costante, in grado di verificare l’interesse ed il coinvolgimento dei bambini.

Hai bisogno di ulteriori informazioni?

Non esitare a contattarci. Il nostro staff sarà lieto di rispondere a tutte le tue esigenze.